martedì 22 marzo 2016

Bruxelles 22/03/2016: DEFEND EUROPE!

Nuovo attacco dallo Stato Islamico, questa mattina a Bruxelles, in due zone della città: aeroporto e metrò. Fino ad ora si sono constatati 34 morti e oltre 100 feriti. 
TUTTO TROPPO PREVEDIBILE
L'epoca dell'accoglienza per tutti è finita, prendiamone atto non si tratta di razzismo, semplici punti per la protezione delle nostre famiglie:
CONGELARE‬ immediatamente il progetto dello Ius Soli
VIETARE‬ la costruzione di nuove moschee e vigilare seriamente su quelle già esistenti.
ESPELLERE‬ tutti i finti profughi entrati negli ultimi mesi e il milione di immigrati - clandestini o colpevoli di reati - ancora in circolazione, spesso in possesso di ridicoli fogli di espulsione che nessuno riesce ad eseguire.
AVVIARE‬ l'umano e rispettoso rimpatrio di quei cittadini provenienti da Paesi islamici che hanno seguito le regole e vissuto onestamente.
Il continente che fece la Storia del mondo intero assediato, espugnato, violentato, ucciso. L'unione europea, zerbino di coloro che vogliono la nostra distruzione, ha patteggiato con il demonio, vendendoci al miglior offerente. Aprendo le porte all'invasore, ha mistificato tale operazione suicida con la parola MISERICORDIA. Siamo sotto assedio e paghiamo con la vita le decisioni degne dei più vili ignavi della terra: i nostri governanti. Individui codardi e vigliacchi, sottomessi ai massoni sionisti che reggono le fila del mondo intero. Europei alzatevi! Schiodatevi dalle vostre logore poltrone, scendete nelle strade.
L'Europa grida aiuto, è giunta l'ora di combattere!
PRIMA CHE SIA TROPPO TARDI!

Nessun commento:

Posta un commento