lunedì 19 ottobre 2015

Diciamo No all'Ius Soli!

Con l'avvento dell'approvazione dell'Ius Soli al Senato, si stanno facendo sempre più passi in avanti verso la distruzione della nostra patria e della nostra cultura e tradizione. Alla Camera, il Pd e l'intera coalizione del Governo hanno votato a favore di questa legge, mentre il M5S astenendosi, non ha fatto altro che contribuire a questo disastro. Per quelli che ancora non hanno capito a cosa si va incontro e cosa comporti l'approvazione di questa legge, ecco un piccolo sunto: tutti i figli di immigrati e profughi nati e non, sul territorio italiano, diventeranno automaticamente cittadini italiani, e ciò darà loro diritti e privilegi, che molte volte non hanno e non vengono concessi agli italiani. Le proiezioni della Fondazione Leone Moressa (principale istituto di studi e ricerche pro immigrazione in Italia) ha dimostrato che, con l'approvazione di questa legge, in un anno, ci saranno oltre 10 mila "nuovi italiani ". I nostri politici, con il pretesto del crollo demografico e dell'emergenza immigrazione, non fanno altro che incoraggiare l'ulteriore arrivo di altri clandestini; dovrebbero invece incentivare i cittadini italiani a fare figli ed aiutarli affinché non lascino il proprio Paese in cerca di occupazione. Non vendiamo la nostra identità! Siate fieri di essere Italiani! UNISCITI A NOI!

Nessun commento:

Posta un commento