giovedì 11 giugno 2015

Striscione su De Luca e De Mita

AVELLINO -ieri notte militanti di Forza Nuova Avellino hanno affisso in alcune parti della città degli striscioni recanti la scritta: “Con De Luca e De Mita, la Campania è finita!” a dimostrazione del fatto che il voto alle elezioni regionali è stato un voto inutile, poiché si è avuto il successo del vecchio sistema clientelare tipico di tutte le classi politiche degli ultimi quarant’anni. Da un lato c’è, ancora una volta, a fare da ago della bilancia la vecchia democrazia cristiana con la politica dei due forni e dall’altro il sindaco sceriffo che, con la Legge Severino a fargli da spada di Damocle, non potrà compiere parte del suo mandato né tantomeno potrà ergersi a paladino di giustizia e legalità. Siamo alle solite, prepariamoci a vedere il solito copione della mala gestione dei fondi europei e disorganizzazione nella gestione della cosa pubblica, abusi e stupri del territorio e dell’ambiente, creazione d’inutili enti solo per appagare le promesse elettorali, in sostanza in Campania cambierà poco o nulla nei prossimi cinque anni o per dirla alla gattopardiana maniera “è cambiato tutto per non cambiare nulla!”.

Nessun commento:

Posta un commento