giovedì 24 gennaio 2013

Napoli: Fiore (Fn), nessun candidato di Forza Nuova tra gli arrestati Napoli, 24 gen. - (Adnkronos

"E' ufficialmente cominciata la campagna elettorale e come da tradizione pluridecennale si comincia a spargere fango sui militanti nazionalisti, rei solamente di portare avanti e diffondere l'unico programma serio di ricostruzione nazionale. Nessun candidato di Forza Nuova e' stato arrestato, pertanto le testate che hanno riportato questa notizia e non l' hanno smentita saranno dovutamente querelati". Lo dichiara in una nota Roberto Fiore, segretario nazionale di Forza Nuova e candidato premier alle prossime elezioni politiche, riguardo il presunto arresto, nell'ambito dell'indagine a Napoli su episodi di violenza politica, di un candidato nelle liste di Forza Nuova a Napoli e in Campania. "Colgo comunque l'occasione per esprimere la mia solidarieta' ai giovani arrestati, vittime di una citta', Napoli, in cui la magistratura faziosa e i centri sociali fanno da padroni - prosegue - Pochi giorni fa due militanti forzanovisti, infatti, sono stati aggrediti e nulla e' stato detto o fatto dalle istituzioni e dai mezzi di informazione. La campagna diffamatoria del sistema contro Forza Nuova ci trovera' pronti a rispondere colpo su colpo".

(24 gennaio 2013 ore 13.32)


L'Avv. Michele Antonio Giliberti, Coordinatore Regionale di FN e candidato capolista per Campania 2, condanna fermamente la ormai proverbiale scorrettezza di taluni organi di "disinformazione" (Il Mattino e il Messaggero in primis) che senza alcun controllo delle fonti da cui provengono certe notizie, sono adusi fare terrorismo politico al servizio del PDL, del PD, dell'UDC, di SEL, insomma del sistema, per inquinare la vita politica italiana. E' stato fatto formalmente presente al Prefetto di Avellino la grave situazione creatasi a seguito del cattivo servizio reso da taluni organi di stampa nei confronti innanzitutto di FN e poi dei cittadini italiani che hanno ricevuto un'informazione falsa e chiaramente destabilizzante dell'ordine pubblico. Dopo l'aggressione e il ferimento di due militanti forzanovisti dei giorni scorsi, la mancata pubblicazione delle liste da parte del Mattino e la falsa notizia dell'arresto di un nostro candidato, Forza Nuova tira dritto per la strada del rinnovamento vero noncuranti del fango che un giorno sommergerà i servi di questo sistema marcio e in putrefazione!
FORZA NUOVA MOVIMENTO DI POPOLO!


Nessun commento:

Posta un commento