venerdì 4 gennaio 2013

Difendiamo L'eliseo di Avellino !


"Assistiamo all'ennesimo rimpallo di responsabilità, di inutili "mea culpa" postumi, di grida di allarme, ma nessuno che prenda iniziative concrete. Forza Nuova aveva nel passato protocollato al Comune di Avellino una propria richiesta formale per la gestione della struttura, ovviamente caduta nel dimenticatoio di amministratori che pensano all'antifascismo anzichè amministrare bene la città". E' quanto afferma Michele Giliberti, coordinatore di Forza Nuova Campania.
"Oggi proponiamo a lorsignori di prendere pala e ramazza assieme a noi (al di là delle bandiere e delle ideologie) per ricominciare l'opera di ricostruzione dell'ex Eliseo........i militanti di FN si offrono volontari per la ripulitura del centro ovviamente in modo totalmente gratuito ed in maniera totalmente disinteressata. Una struttura, fiore all'occhiello dell'architettura futurista del ventennio, che è resistita alla guerra e alla prima democrazia cristiana........non lasceremo che muoia per mano di certol perbenismo avellinese! Occorre ancora una volta la nostra mano..........chiediamo al commissario e agli amministratori di permetterci di aiutare la città!", conclude Giliberti.

Nessun commento:

Posta un commento