mercoledì 2 gennaio 2013

DEDICATO AI PROLETARI SENZA FIGLI, MA CON UN ROSEO CONTO IN BANCA FAMILIARE AVENDO L'I-PHONE DEL DOLCE PAPINO :


In merito alle presunte "aggressioni" a minorenni di avellino al Gazebo del 29 sul Corso Vittorio Emanuele : se allontanare una persona che dal suo alto dei "14 anni" (senza alcun pugno) venga a provocare ripetutamente (cose accadute piu' volte con i soliti coretti tipo Bella Ciao etc)senza rispetto e ritegno di se stesso in primis è un'aggressione , ditemi voi......LA DIGOS DORME ! Questi ragazzi han la pancia piena e non vivono la Crisi. ANDASSERO A LAVORARE !

P.S.( Ma vi pare che un 26enne da un cazzotto ad un 14enne ?! ahahahah
Se il sapientone Tony della Pia ci tiene a confrontarci sui temi della politica, oltre a fare i moralismi di sinistra, per noi sarà un dovere !) Ne dubitiamo però....

Cmq, noi portiamo proposte, non sterili borbottii e moralismi ipocriti :
1) lavoratori e merci italiane
2) nessuna azienda all'estero
3) abolizione del SIGNORAGGIO BANCARIO (IL DEBITO PUBBLICO è UNA TRUFFA)
4) basta immigrazione, aiutandoli a casa loro. (In Italia si ritorna ad emigrare)
5) ritorno all'artigianato ed all'agricoltura
6) una Società Cristiana, Tradizionale che tutueli i figli dall'aborto e da altre perversioni

Evidentemente,il grilletto (da 4 milioni di reddito all'anno,con la residenza in Svizzera) sa che i "nazisti" di Forza Nuova son la soluzione alla Crisi.

Icomunisti invece nemmeno questa volta entreranno in parlamento, nonostante testate "terroristiche " come Il Ciriaco ed Il Mattino.

Nessun commento:

Posta un commento