lunedì 13 agosto 2012

PRIMI RISULTATI DELLA LOTTA CONTRO L'ISTITUZIONE DEL PEDAGGIO AUTOSTRADALE.


17 dicembre 2010

LA REGIONE FA MARCIA IN DIETRO E IPOCRITAMENTE CERCA DI ATTRIBUIRSI MERITI CHE NON HA, DOPO LA VERA E PROPRIA SOLLEVAZIONE POPOLARE CHE E' SCATURITA DALLA DECISIONE DI ISTITUIRE IL PEDAGGIO SU ALCUNE TRATTE CHE INTERESSANO IL TERRITORIO CAMPANO, COMPRESE LE NOSTRE PROTESTE E L'AVVIO DELLA RACCOLTA DI MIGLIAIA DI FIRME AI NOSTRI BANCHETTI. FORZA NUOVA HA INTRAPRESO DA TEMPO UNA BATTAGLIA DURA E SENZA COMPROMESSI CONTRO UNA CASTA CHE DA ANNI DILAPIDA LE RISORSE PUBBLICHE E OGGI, CON LA SCUSA DELLA CRISI, CERCA DI IMPORRE BALZELLI INIQUI E AUMENTI CHE SMANTELLANO QUEL POCO DI STATO SOCIALE CHE RIMANE. SIAMO STATI I PRIMI A DARE CORSO AD UNA INTENSA CAMPAGNA DI PROPAGANDA CONTRO QUESTI AUMENTI INGIUSTIFICATI E CONTRO IL PEDAGGIO, ORA QUESTI SIGNORI E LA SIGNORA LONARDO FANNO I FURBI! NOI NON MOLEREMO, PERCHE' DI LORO NON CI FIDIAMO..................SONO I PRINCIPALI ARTEFICI DELL' IMPOVERIMENTO DEL POPOLO CAMPANO E NON CI FERMEREMO FINO ALLA VITTORIA!



Nessun commento:

Posta un commento